Norme

Affidati a FirePro

Norme di riferimento relativamente alla manutenzione antincendio

Norme di legge di carattere generale

– D.M. 10.03.1998 Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro – Art. 4 “Controllo e manutenzione degli impianti e delle attrezzature antincendio”.
– DPR 22.01.2008 n. 37 – Art. 5 “Obblighi connessi con l’esercizio dell’attività”.
– D. Lgs. 09.04.2008 n. 81 – Allegato IV, Cap. 4 “Misure contro l’incendio e l’esplosione”, comma 4.1.3.
– Decreto 20.12.2012 “Regola tecnica di prevenzione incendi per gli impianti di protezione attiva contro l’incendio installati nelle attività soggette ai controlli di prevenzione incendi” Allegato punto 2.3

Norme di legge di carattere specifico

– D.M. 26.08.1992 – Norme di prevenzione incendi per l’edilizia scolastica – Art. 12 “Norme di esercizio”, comma 12.3.
– D.M. 09.04.1994 – Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la costruzione e l’esercizio delle attività turistico alberghiere – Art. 14 “Gestione della sicurezza” e Art. 16 “Registro dei controlli”.
– DPR 30.06.1995 n. 418 – Regolamento concernente norme di sicurezza antincendio per gli edifici di interesse storico-artistico destinati a biblioteche ed archivi. – Art. 9 “Gestione della sicurezza”, comma 3.
– D.M. 18.03.1996 – Norme di sicurezza per la costruzione e l’esercizio degli impianti sportivi – Art. 19 “Gestione della sicurezza”.
– D.M. 22.02.1996 n. 261 – Regolamento recante norme sui servizi di vigilanza antincendio da parte dei Vigili del fuoco sui luoghi di spettacolo e trattenimento – Art. 8 “Adempimenti di enti e privati”, comma 3.

Norme di riferimento per estintori portatili e carrellati di incendio

– D.M. 20 dicembre 1982 Norme tecniche e procedurali, relative agli estintori portatili d’incendio, soggetti all’approvazione dei tipo da parte del ministero dell’interno (abrogato)
– D.M. 07 gennaio 2005 Norme tecniche e procedurali per la classificazione ed omologazione di estintori portatili di incendio
– D.M. 06 marzo 1992 Norme tecniche e procedurali per la classificazione della capacità estinguente e per l’omologazione degli estintori carrellati di incendi
– UNI EN 2 Classification of fires
– UNI EN 3-7 Portable fire extinguishers – Part 7: Characteristics, performance requirements and test methods
– UNI 9492 Estintori carrellati d’ incendio. Requisiti di costruzione e tecniche di prova. (Ritirata con sostituzione)
– UNI EN 1866-1 Estintori d’incendio carrellati – Parte 1: Caratteristiche, prestazioni e metodi di prova
– ISO 9227 Corrosion tests in artificial atmospheres – Salt spray tests.
– ISO 657-1 Hot-rolled steel sections – Equal-leg angles – Dimensions.
– ISO 4470 Sawn timber – Determination of the average moisture content of a lot.
– Farbregister RAL-841-GL
– La Direttiva 97/23/CE (PED) (attrezzature soggette a pressione)
– UNI 9994-1” è il riferimento per operare secondo la REGOLA DELL’ARTE, tale norma fa luce sulle figure coinvolte nella manutenzione, e prevede sei fasi di manutenzione.

NORMA TECNICA DI RIFERIMENTO PER LA MANUTENZIONE DELLE COMPONTENTI DI RETI IDRANTI
Norme UNI e UNI EN di riferimento

– UNI 10779 “Impianti di estinzione incendi – Reti di idranti – progettazione, installazione, ed esercizio.”
– UNI/TS 11559 “Impianti di estinzione incendi – Reti di idranti a secco – progettazione, installazione ed esercizio”.
– UNI EN 671 – 1 “Sistemi fissi di estinzione incendi sistemi equipaggiati con tubazioni. Naspi antincendio con tubazioni semirigide.”
– UNI EN 672 – 2 “Sistemi fissi di estinzione incendi sistemi equipaggiati con tubazioni. Idranti a muro con tubazioni flessibili.”
– UNI EN 671 – 3 “Manutenzione dei naspi antincendio con tubazioni semi rigide ed idranti a muro con tubazioni flessibili”.
– UNI EN 14384 “Idranti a colonna soprasuolo”
– UNI EN 14339 “Idranti sottosuolo”
– UNI EN 694 “Tubazioni semirigide per naspi”
– UNI EN 14540 “Tubazioni appiattibili per idranti a muro”UNI
– UNI 804 “Raccordi per tubazioni flessibili”
– UNI 814 “Chiavi per la manovra dei raccordi, attacchi e tappi per tubazioni flessibili”
– UNI 7421 “tappi per valvole e raccordi per tubazioni flessibili”
– UNI 7422 “Requisiti delle legature per tubazioni flessibili”
– UNI 9487:2006 “Tubazioni flessibili antincendio DN 70”
– UNI 11423 “Lance erogatrici di DN 70 a corredo di idranti per pressioni di esercizio fino a 1,2 MPa”

NORMA TECNICA DI RIFERIMENTO PER LA MANUTENZIONE DELLE PORTE TAGLIAFUOCO
Norme UNI – UNI EN – UNI CEN/TS – UNI CEN/TR

– UNI EN 179 Accessori per serramenti – Dispositivi per uscite di emergenza azionati mediante maniglia a leva o piastra a spinta per l utilizzo sulle vie di fuga – Requisiti e metodi di prova
– UNI EN 1125 Accessori per serramenti – Dispositivi per le uscite antipanico azionati mediante una barra orizzontale per l utilizzo sulle vie di esodo – Requisiti e metodi di prova
– UNI EN 1154 Accessori per serramenti – Dispositivi di chiusura controllata delle porte – Requisiti e metodi di prova
– UNI EN 1155 Accessori per serramenti – Dispositivi elettromagnetici fermo-porta per porte girevoli – Requisiti e metodi di prova

– UNI EN 1158 Accessori per serramenti – Dispositivi per il coordinamento della sequenza di chiusura delle porte – Requisiti e metodi di prova
– UNI EN 1634-1 Prove di resistenza al fuoco e di controllo della dispersione del fumo per porte e sistemi di chiusura, finestre apribili e loro accessori costruttivi – Parte 1: Prove di resistenza al fuoco per porte e sistemi di chiusura e finestre apribili
– UNI EN 1634-2 Prove di resistenza al fuoco e di controllo della dispersione del fumo per porte, sistemi di chiusura, finestre apribili e loro componenti costruttivi – Parte 2: Prove di resistenza per componenti costruttivi
– UNI EN 1906 Accessori per serramenti – Maniglie e pomoli – Requisiti e metodi di prova
– UNI EN 1935 Accessori per serramenti – Cerniere ad asse singolo – Requisiti e metodi di prova
– UNI 11473-1 Porte e finestre apribili resistenti al fuoco e/o per il controllo della dispersione di fumo – Parte 1: Requisiti per l’erogazione del servizio di posa in opera e manutenzione
– UNI EN 12209 Accessori per serramenti – Serrature e chiavistelli – Serrature azionate meccanicamente, chiavistelli e piastre di bloccaggio – Requisiti e metodi di prova
– UNI EN 13501-2 Classificazione al fuoco dei prodotti e elementi da costruzione
– UNI EN 14600 Porte e finestre apribili con caratteristiche di resistenza al fuoco e/o tenuta al fumo. Requisiti e classificazione
– UNI EN 14637 Accessori per serramenti – Sistemi di uscita controllati elettricamente per assemblaggi di porte a tenuta di fumo – Requisiti, metodi di prova, applicazione e manutenzione
– prEN16034 Porte pedonali, porte da garage commerciali industriali e finestre. Norma di prodotto, caratteristiche prestazionali. Resistenza al fuoco e / o controllo del fumo.

NORME TECNICHE DI RIFERIMENTO CHE REGOLAMENTANO LA MANUTENZIONE DEI SISTEMI ANTINCENDIO

Norme CEI
Principali norme di riferimento:

– CEI 31-35:2007 Costruzioni elettriche per atmosfere esplosive per la presenza di gas. Guida all’applicazione della norma CEI EN 60079-10 (CEI 31-30). Classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas, vapori o nebbie infiammabili

– CEI 64-8:2007 Impianti elettrici utilizzatori con potenza non superiore a 1000V in corrente alternata e a 1500V in corrente continua.
– CEI EN 60079-10-1:2010 Atmosfere esplosive – Classificazione dei luoghi. Atmosfere esplosive per la presenza di gas.
– CEI EN 60079-10-2:2010 Atmosfere esplosive – Classificazione dei luoghi – Atmosfere esplosive per la presenza di polveri combustibili.
– CEI EN 60079-14:2010 Atmosfere esplosive – Progettazione, scelta e installazione degli impianti elettrici.
– CEI EN 60079-17:2010 Atmosfere esplosive – Verifica e manutenzione degli impianti elettrici

Norme UNI – UNI EN – UNI CEN/TS – UNI CEN/TR
Principali norme di riferimento:

– serie UNI EN 54 Sistemi di rivelazione e di segnalazione d’incendio
– UNI EN 671-3:2009 Sistemi fissi di estinzione incendi – Sistemi equipaggiati con tubazioni – Parte 3: Manutenzione dei naspi antincendio con tubazioni semirigide e idranti a muro con tubazioni flessibili
– UNI 9795:2010 Sistemi fissi automatici di rivelazione e di segnalazione allarme d’incendio – Progettazione, installazione ed esercizio

– UNI 10779:2014 Impianti di estinzione incendi – Reti di idranti – Progettazione, installazione ed esercizio
– UNI 11292:2008 Locali destinati ad ospitare gruppi di pompaggio per impianti antincendio – Caratteristiche costruttive e funzionali
– UNI 11224:2011 Controllo iniziale e manutenzione dei sistemi di rivelazione incendi.
– UNI 11280:2008 Controllo iniziale e manutenzione dei sistemi di estinzione incendi ad
estinguenti gassosi
– serie UNI EN 12094 Sistemi fissi di lotta contro l’incendio – Componenti di impianti di estinzione a gas
– serie UNI EN 12259 Installazioni fisse antincendio – Componenti per sistemi a sprinkler e a spruzzo d’acqua
– UNI EN 12416-2:2007 Sistemi fissi di lotta contro l’incendio – Sistemi a polvere – Parte 2: Progettazione, costruzione e manutenzione
– UNI EN12845:2009 Installazioni fisse antincendio – Sistemi automatici a sprinkler Progettazione, installazione e manutenzione
– UNI EN 13565-2:2009 Sistemi fissi di lotta contro l’incendio – Sistemi a schiuma – Parte 2: Progettazione, costruzione e manutenzione
– UNI CEN/TS 14816:2009 Installazioni fisse antincendio – Sistemi spray ad acqua – Progettazione, installazione e manutenzione
– UNI CEN/TS14972:2011 Installazioni fisse antincendio – Sistemi ad acqua nebulizzata – Progettazione e installazione
– serie UNI EN 15004 Installazioni fisse antincendio – Sistemi a estinguenti gassosi
– serie UNI CEN/TR 15276 Installazioni fisse antincendio – Sistemi estinguenti ad aerosol condensato
– UNI 9494-1 “Sistemi per il controllo di fumo e calore – Parte 1: Progettazione e installazione dei sistemi di Evacuazione naturale di fumo e calore (SENFC) ”
– UNI 9494-2 “Sistemi per il controllo di fumo e calore – Parte 2: Progettazione e installazione dei sistemi di Evacuazione forzata di fumo e calore (SEFFC) ”
– UNI 9494-3 “Sistemi per il controllo di fumo e calore – Parte 3: Controllo iniziale e manutenzione dei sistemi di evacuazione di fumo e calore”

Norme NFPA
Principali norme di riferimento:

– NFPA 11:2010 Standard for Low, Medium, and High-Expansion Foam
– NFPA 12:2011 Standard on Carbon Dioxide Extinguishing Systems
– NFPA 13:2010 Standard for the Installation of Sprinkler Systems
– NFPA 14:2010 Standard for the Installation of Standpipes and Hose Systems
– NFPA 15:2007 Standard for Water Spray Fixed Systems for Fire Protection
– NFPA 16:2011 Standard for the Installation of Foam-Water Sprinkler and Foam-Water Spray Systems
– NFPA 17:2009 Standard for Dry Chemical Extinguishing Systems
– NFPA 20:2010 Standard for the Installation of Stationary Pumps for Fire Protection
– NFPA 22:2008 Standard for Water Tanks for Private Fire Protection
– NFPA 25:2011 Standard for the Inspection, Testing, and Maintenance of Water-Based Fire Protection Systems
– NFPA 72:2010 National Fire Alarm and Signaling Code
– NFPA 750:2010 Standard on Water Mist Fire Protection Systems
– NFPA 2001:2008 Standard on Clean Agent Fire Extinguishing Systems
– NFPA 2010 Standard for Fixed Aerosol Fire-Extinguishing Systems

Regolamenti FM
Prescrizioni aggiuntive da parte del Broker assicurativo.

NORME TECNICHE DI RIFERIMENTO CHE REGOLAMENTANO LA GESTIONE DEI RIFIUTI PRODOTTI DALLA MANUTENZIONE ANTINCENDIO
– D. Lgs 152/2006 : specifica l’attribuzione dei codici CER
– direttiva 2008/98 : definizione di Rifiuto